Sporgenze dell'albero, bilanciatura, vibrazioni, rumorosità

Sporgenze d’albero
Le sporgenze d’albero sono cilindriche e conformi alle norme IEC 72. Sono sempre provviste di linguetta e di foro filettato in testa per il fissaggio di pulegge e giunti. Con il motore sono sempre fornite le linguette. A richiesta si possono fornire motori con doppia sporgenza d’albero e con sporgenze speciali. Nei motori a 2/4, 2/6, 2/8, 2/12 poli le dimensioni d’albero sono quelle dei 2 poli.

Bilanciamento, vibrazioni
tabella D
I rotori sono bilanciati dinamicamente con linguetta intera. I valori di vibrazione rientrano nei limiti delle norme IEC 34-14, grado “N”. Per particolari esigenze vengono forniti motori con vibrazioni di grado “R” (ridotto) o “S” (speciale). In fase di montaggio occorre assicurarsi che gli organi di trasmissione quali pulegge, giunti e frizioni siano stati dinamicamente bilanciati senza linguetta (cava vuota).

Rumorosità
I valori di rumorosità sono stati rilevati secondo le norme IEC 34-9. Nei dati nominali sono riportati i valori di pressione sonora “Lp” in dB (A) per ogni tipo di motore. Questi valori sono riferiti a motori funzionanti senza carico, con frequenza 50Hz, tolleranza +3dB (A). Per motori a 60 Hz i valori di pressione sonora devono essere incrementati di circa 4 dB (A).

Accoppiamento diretto
Accoppiando direttamente un motore alla macchina comandata, bisogna allinearli correttamente per evitare il danneggiamento o il grippaggio dei cuscinetti. L’accoppiamento con giunto elastico è ammesso su tutti i motori; anche in questo caso l’allineamento deve essere fatto a regola d’arte. Osservare particolare attenzione quando si montano i motori a due poli.

Trasmissione a cinghia
Per facilitare il montaggio e la regolazione della tensione delle cinghie vengono normalmente usate delle slitte tendicinghia. Verificare che i carichi radiali generati dal tipo delle cinghie siano compatibili con il motore. Pulegge e giunti di accoppiamento devono essere montati e rimossi unicamente tramite appositi utensili.