Schemi di collegamento per motori trifase

Gli avvolgimenti dei motori standard possono essere collegati in due modi:
• collegamento a stella
• collegamento a triangolo

Collegamento a stella:

Il collegamento a stella si ottiene collegando insieme i terminali W2, U2, V2 e alimentando i terminali U1, V1, W1.
La corrente e la tensione di fase sono:

Iph = In
Uph = Un / Ö 3

dove In è la corrente di linea e Un è la tensione di linea.

Collegamento a triangolo:

Il collegamento a triangolo si ottiene collegando la fine di una fase al principio della fase successiva.
La corrente di fase Iph e la tensione di fase Uph sono:

Iph = In / Ö 3

Uph = Un

Collegamento per avviamento stella-triangolo:

L’avviamento stella-triangolo è il modo più facile per ridurre la corrente e la coppia di avviamento. I motori la cui tensione nominale con motore collegato a triangolo corrisponde alla tensione di rete possono avviarsi con il metodo stella-triangolo. Dalla grandezza 132 i motori di serie sono forniti con gli avvolgimenti progettati per questo metodo di avviamento (esempio: 400V a triangolo / 690V a stella).

Collegamenti nei motori a due velocità:

I motori standard a due velocità sono progettati per una sola tensione, avviamento diretto. Quando il rapporto tra le due velocità è di 1:2, i motori standard hanno un unico avvolgimento (collegamento Dahlander). Per altre velocità i motori hanno due differenti avvolgimenti.